Conosci te stesso

La psicoterapia è un processo complesso, che richiede impegno, coraggio e motivazione.

Siamo abituati a pensare al terapeuta come ad una figura professionale da contattare in caso di “urgenza”: ansia, depressione, sintomi fisici che non ci fanno dormire la notte.
Eppure la realtà è un’altra.
Tutti abbiamo una determinata conoscenza di noi stessi. Sappiamo ad esempio come reagiamo di fronte alle difficoltà, come manifestiamo i sentimenti di felicità, come gestiamo le relazioni.
La consapevolezza è però un’altra dimensione. Rappresenta l’acquisizione delle dinamiche, dei meccanismi che ci inducono a muoverci attraverso specifiche modalità.

La curiosità è la spinta motivazionale che ad esempio mi ha indotto ad intraprendere questo percorso.

conosci te stesso

Perché attivo determinate risposte anziché altre?

Perché mi avvicino sempre a persone con caratteristiche simili?

Ho così deciso di mettermi in gioco, e di farmi accompagnare in questo viaggio, del quale sarò sempre soddisfatta. E’ stato infatti un processo impegnativo, soprattutto all’inizio perché mi dicevo “perché devo cambiare?”. E le difese contro il cambiamento erano difficili da riconoscere e da gestire.

Ma ne è valsa la pena. Padroneggiare i meccanismi che ci inducono su determinate strade – non sempre positive per noi – offre l’opportunità di plasmare, a volte di sbloccare dei nodi che, sino a quel momento, possono aver ostacolato ad esempio la piena espressione di parte di noi, della nostra personalità.

In alcuni casi, ad esempio, si vuole intraprendere questo percorso, ma si hanno dei dubbi su cosa voglia dire fare psicoterapia, se “funzioni” o meno.

In queste situazioni, hai comunque la possibilità di accedere a questo servizio, fissando un primo colloquio nel quale potrai avere delucidazioni ed avere le informazioni di cui hai bisogno.

Avere timore del cambiamento è nella natura umana. E’ forse l’istinto di sopravvivenza che ci spinge a rimanere dove siamo.

Noi siamo però in continua evoluzione, e l’evoluzione è spesso sinonimo di adattamento e di miglioramento.

Concedersi questa possibilità rappresenta, a mio avviso, il primo passo verso il desiderio di qualcosa di diverso per sé stessi, di raggiungere quella consapevolezza che darà maggior valore ed incrementerà le nostre potenzialità e, di conseguenza, ci renderà promotori di coraggio e di spinta vitale anche per chi ci sta vicino, anche per i nostri cari.

Torna su